La correlazione Kh – pH – Co2

La correlazione Kh - pH - Co2

La correlazione Kh – pH – Co2 Poche sono le certezze della vita, ma una di queste è che chiunque abbia tra le mani un impianto di anidride carbonica per l’acquario per la prima volta, chieda in giro “ma quante bolle devo erogare?” La domanda, in realtà, non ha una risposta precisa, o meglio, la risposta precisa esiste ma varia di vasca in vasca. Ma perchè?

Riciclare l’acqua di scarto dell’acquario

Riciclare l’acqua di scarto dell’acquario Durante le operazioni di manutenzione delle nostre vasche, produciamo molta acqua di scarto, sia come acqua “usata” che come scarto nella produzione di acqua di osmosi. Come possiamo riciclare l’acqua di scarto dell’acquario? Anni orsono si era soliti consigliare di impiegare l’acqua eliminata dal nostro acquario con i cambi periodici per bagnare ed irrigare le piante di casa. Questo consiglio non si sente più ultimamente, e questo forse è sbagliato.

Usare legni e radici in acquario

I legni in acquario

Usare legni e radici in acquario Quando ci troviamo ad cominciare un nuovo progetto, abbiamo scelto le pietre, abbiamo scelto il fondo, ora tocca alle radici e ai legni che vogliamo usare in acquario. Quali usare nella nostra composizione? Di che dimensioni li dobbiamo scegliere? Come trattare una radice o un ramo prima di inserirlo in vasca? In questo articolo affronteremo le domande più frequenti che ci si trova a porsi quando si vogliono usare dei legni in acquario, cercando di rispondere in maniera chiara e concisa. I legni sono…

Il carbone attivo in acquario

Il carbone attivo in acquario Uno degli scopi principali della comunità di Acquario Chimica e Tecnica è aiutare tutti, sia esperti che neofiti, a conoscere o approfondire il corretto utilizzo dei materiali che immettiamo nelle nostre vasche. Tra i tanti il carbone attivo è uno dei materiali che ci troviamo più spesso a consigliare e, nel corso di questo articolo, vedremo i motivi che ci spingono ad utilizzare questo materiale tanto prezioso quanto economico per la sua versatilità ed utilità. Non solo, ma in anni di esperienza ci sembra evidente…

Ossigeno e pesci – L’ossigeno in acquario – Parte 2

Ossigeno e pesci

Ossigeno e pesci – L’ossigeno in acquario – Parte 2 Dunque, prima di parlare di ossigeno e pesci facciamo un po’ un riassunto rapido rapido della puntata precedente sull’ossigeno in acquario (leggetela se non lo avete fatto): l’ossigeno serve un po’ a tutti per vivere, è stato portato sul nostro mondo dai cianobatteri come scarto e adesso pare che senza proprio non si possa vivere. Ma letteralmente eh, non per dire. Sulla terra come sott’acqua. Nei laghi e nei fiumi i materiali di scarto tendono a non accumularsi, in acquario…

L’ossigeno in acquario – Parte 1

Ossigeno in acquario

L’ossigeno in acquario – Parte 1 Mentre scrivo questo articolo, ci ho messo un po’ per ordinare tutto in maniera schematica, Acquario Chimica e Tecnica ha raggiunto le 10’000 presenze. Non male partendo da zero dopo sei anni di duro lavoro. Sei anni durante i quali abbiamo risposto alle domande di molti: Perché i pesci si ammalano? Perché le alghe non mi abbandonano? Perché le piante sembrano stentare? Perché l’acqua non è limpida? Eppure i valori sono “perfetti”. Nel seguito di questo articolo andremo ad analizzare cosa succede in vasca…

Il senso dell’Acquario Naturale

Il senso dell’acquario naturale Che cos’è in realtà e come progettarlo al meglio     Qual è il senso di un acquario che possa dirsi “naturale”? La “visione” o il credo, l’idea, che un acquario possa essere  “naturale” solo se inteso e realizzato senza un filtro, senza manutenzioni è, e resta, una pura utopia; una sorta di virtuosismo, lecito se volete, ma estremamente complicato e che può soltanto essere intrapreso da chi già possiede sapere e capacità. Inutile girarci intorno: questa è la realtà delle cose. Scegliendo con accuratezza la…

Effetti del caldo su alcune piante d’acquario

Il caldo nei mesi estivi è sempre un problema per la nostra vasca. Quando la temperatura supera i 26-27°C molte piante e molti pesci iniziano a soffrire. Se la temperatura raggiunge i 30°C il problema poi diventa molto serio. L’acqua è meno ricca di ossigeno e questo, insieme alla temperatura alta, debilita i pesci. I più deboli possono sviluppare patologie latenti (batteriosi in primis) e anche morire.  

Florestas Submersas di Takashi Amano …..

florestas submersas

    Dreams of Nature Aquarium…  The legacy of Aquascape Creator, Takashi Amano   Florestas submersas di Takashi Amano all’Oceanario di Lisbona, la mia visita.  Per molti appassionati di acquariofilia in generale, Mr. Takashi Amano può rappresentare soltanto un furbo quanto abilissimo uomo di affari poichè sulla sua passione e con la sua straordinaria abilità imprenditoriale, abbinata alla sua bravura di fotografo professionista, ha saputo creare nel tempo un impero commerciale (da molti considerato effimero, nelle sue creazioni ed opere). Ma vi assicuro che quando ci si trova personalmente di…

I video Geeen Aqua consigliati

Proponiamo in questo articolo una raccolta di video che vale veramente la pena di vedere. Iniziamo con una serie di tutorial di grande qualità. Quando diciamo “qualità” questa è intesa sia dal punto di vista acquariofilo che da quello prettamente visivo. Si tratta di alcuni video del canale Youtube di uno dei più bei negozi di aquascaping del mondo: Green Aqua! L’approccio scientifico e “consapevole” all’acquariofilia e le finalità divulgative del canale Youtube in questione, combaciano perfettamente con la nostra filosofia. Il negozio si trova a Budapest, se passate da…